IMU - dichiarazione di inagibilità/inabitabilità

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Ufficio Tributi

Piazza Garibaldi, 1 - 1° piano

ICI - IMU: 0544.97.92.26 - 0544.97.92.98 TOSAP - ICP: 0544. 97.92.17

serv-tributi@comunecervia.it

Scopo

La base imponibile è ridotta del 50% per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell’anno durante il quale sussistono dette condizioni. A tal fine si intengono inagibili o inabitabili i fabbricati in situazione di degrado sopravvenuto (fabbricato diroccato, pericolante, fatiscente) non superabile con interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, bensì con interventi di restauro e risanamento conservativo e/o di ristrutturazione edilizia, ai sensi dell'art. 3, comma 1, lettere c) e d) del DPR n. 380/2001 ed ai sensi del vigente regolamento edilizio comunale.
 

Descrizione

L'inagibilità o inabitabilità può essere accertata:
a) mediante perizia tecnica da parte dell'ufficio tecnico comunale, con spese a carico del contribuente;
b) da parte del contribuente con dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR. n. 445/2000; il Comune si riserva di verificare la veridicità di tale dichiarazione, mediante il proprio ufficio tecnico o professionista esterno.
In ogni caso la riduzione della base imponibile ha decorrenza dalla data nella quale è stata dichiarata l'inagibilità o inabitabilità del fabbricato come previsto al precedente punto a) o è stata presentata all'ufficio comunale la dichiarazione prevista al punto b).

Attivazione

  • Istanza di parte

Documenti necessari

Autocertificazione ai sensi del DPR. n. 445/2000.

Requisiti

Ai fini del beneficio gli immobili devono versare in una situazione di degrado sopravvenuto (fabbricato diroccato, pericolante, fatiscente) non superabile con interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, bensì con interventi di restauro e risanamento conservativo e/o di ristrutturazione edilizia, ai sensi dell’art. 3, comma I, lettere c) e d) del D.P.R. n. 380/2001, e successive modifiche ed integrazioni, nonché del vigente Regolamento Edilizio Comunale.
Se il fabbricato è costituito da più unità immobiliari, catastalmente autonome e anche se con diversa destinazione, la riduzione è applicata esclusivamente alle sole unità dichiarate inagibili o inabitabili.

 

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Archivio e protocollo
  • Ufficio Tributi

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Fax: 0544/72363

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

Regolamento Imu.

Informazioni utili

L'aliquota agevolata è applicabile dalla data di presentazione dell'autocertificazione o dalla data della perizia tecnica richiesta.

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Ufficio Tributi
Dirigente: Senni Guglielmo
Settore: Finanze
Servizio: Tributi
Dove rivolgersi: Piazza Garibaldi, 1 - 1° piano
Tel. ICI - IMU: 0544.97.92.26 - 0544.97.92.98 TOSAP - ICP: 0544. 97.92.17
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì ore 9:00 – 13:00
il martedì e giovedì ore 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 01/12/2017

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...